Perché "La VERA Storia di Acitrezza"?

Difficilmente ho trovato scritta ben chiara, esplicita, nei testi di altri ricercatori la verità. Talvolta ho riscontrato confusione, congettura, errore. Credo di fare bene, nel mio tentativo di scoprire il vero, a scrivere questa raccolta saggistica. E credo pure di essere riuscito nel mio intento laddove so di aver scritto qualcosa che nessuno prima mai aveva avuto l'inerzia di mettere nero su bianco. In alcuni casi si tratta di precisazioni, in altri di vere e proprie scoperte.
Buona lettura.

giovedì 15 febbraio 2018

EBOOK a soli 19,99€
Disponibile il libro in formato PDF della raccolta saggistica di Graziano D'Urso sulla vera storia di Acitrezza.

Acquista adesso la tua copia eBook PDF, clicca qui.
Verrai reindirizzato alla pagina di pagamento di PayPal.

Per ulteriori informazioni puoi contattare l'Autore
email: graziano.durso@hotmail.it
telefono: 3404750933

giovedì 11 febbraio 2016

INTRODUZIONE

Credo fosse un pomeriggio di Giugno del 2009, al termine del Liceo, l’occasione in cui maturai il convincimento che desideravo conoscere di più sulla mia terra, sulla storia del territorio delle Aci, ed impegnarmi seriamente affinché tutte le informazioni su Aci Trezza fossero raccolte e studiate.
Ho avuto l’opportunità di avere una infarinatura di storia locale dal sito web curato da Giovanni Grasso ed Antonio Guarnera www.acitrezzaonline.it per poi aderire all’Associazione Culturale “Centro Studi Acitrezza”, nel cui seno ho sviluppato poi le diverse iniziative e perpetrato le mie più importanti ricerche sul tema.[1]
Con le energie impiegate a leggere Alfio e Salvatore Coco, Salvatore Raccuglia, Filippo Pulvirenti, Saro Bella, Enrico Blanco, e la mente volta alla stesura di un libro mio, ho trascorso gli ultimi anni su carte, appunti, relazioni, discorsi e saggi, sempre col desiderio di distinguere il mito dalla storia, le leggende dai fatti, le congetture dalla realtà.
L’amicizia con Antonio Castorina mi ha portato all’Archivio di Stato in Palermo, ed il brivido della scoperta mi ha condotto a scrivere tutto quello che di possibile era da dire sulle origini del nostro paese: Aci Trezza, una perla del Mediterraneo, raccolta in solidi anfratti di basalto.
Quanto contenuto in questo piccolo blog non è che un modesto contributo alle riflessioni intorno alla località rivierasca, ed alle informazioni raccolte da scrittori autorevoli nel corso dei decenni.
La forma dei singoli capitoli è quella del saggio o della relazione, così infatti nascono le stesure, come ricerche per il Centro Studi, e raccolte e sistemate successivamente in questa risma.
Con lo sforzo di adoperare il metodo scientifico si leggono fra le righe gli auspici ed i desideri di quell’amor patrio bramoso di fasti passati, che talvolta sono Storia, talvolta interpretazione.
L’augurio è quello che l’indagine sulla Storia e sulla Cultura di Acitrezza non finisca mai, e che le ricerche di alto livello continuino finché venga riconosciuto il giusto merito ad uno dei più belli borghi d’Italia.
Lascio al lettore il giudizio sull’opera, ringraziando quanti coloro volessero suggerirmi le opportune correzioni formali o sostanziali del caso; il mio indirizzo e-mail è graziano.durso@hotmail.it.


Maggio 2015


                                               Graziano D’Urso

__________________________________________________________

    BIBLIOGRAFIA


BIZANTINO Stefano - Etnika
BELLA Saro - Acque, Ruote e Mulini nella terra di Aci, Comune di Aci Catena, Aci Catena 1999
BELLA Saro - Acitrezza nel '500 – Agorà, XVII- XVIII (a. V – Apr. - Set. 2004)
BLANCO EnricoTrezza le Origini, La Sicilgrafica, Acireale, 1996
CAMILLIANI Camillo - Descrizione dell’Isola di Sicilia, Biblioteca Storica e Letteraria di Sicilia, vol. XXV, serie II, 1877
COCO AlfioCinquant’anni ad Acitrezza, A&B Editore, Acireale, 1998
COCO Salvatore, CACCIOLA Cosimo GaetanoAcitrezza ed il suo Parroco tra Ottocento e Novecento, A&B Editore, Acireale, 1996
COCO SalvatoreLa nascita della Parrocchia di Acitrezza, A&B Editore, Acireale, 1999
COCO SalvatoreUltimo banchetto a Trezza, A&B Editore, Acireale – Roma, 2009
CORCIA Nicola - SOCIETA’ REALE DI NAPOLI – ATTI della Reale Accademia di Archeologia, Lettere e Belle Arti, Volume IV - Delle ANTICHE CITTA’ DELLA SICILIA d’ignota situazione – MEMORIA Cominicata a leggere nella Tornata del 1° dicembre 1868
DREHER MartinLa Sicilia Antica, Il Mulino, Bologna 2010
     D'URSO Graziano - Xiphonia, La nascita di Akis, Acitrezza, 2010.
EDRISI Il Libro di Ruggero, AccadeInSicilia Libri, Milano 2013
FAZZELLO TommasoLe due deche dell’historia di Sicilia, 1574
GRASSO Giovanni, GUARNERA Antoniowww.acitrezzaonline.it, 2000
GRAVAGNO G.Storia di Aci
ITALICO Silio, De Bello Punico, Lib. XIII
LO CASCIO Pippo - Comunicazioni e trasmissioni. La lunga storia della comunicazione umana dai fani al telegrafo, Rubbettino Editore, 2001
MAZZARELLA S., ZANCA R. - Il libro delle torri. Le torri costiere di Sicilia nei secoli XVI-XX, Sellerio, Palermo 1984.
PELLEGRINO Santo - Acitrezza nella Storia, Edizioni Ferdinandea, Catania - 1996
PINTO ValterRoberto Rimini, Carmelo Maimone Editore, Catania 2002.
PULVIRENTI FilippoAci, San Filippo, Grasso s.n.c., Aci Sant’Antonio, 2010
PULVIRENTI Filippo Il vero Aci Antico, Grasso s.n.c., Aci Sant’Antonio, 1999
RACCUGLIA Salvatore - Trezza. Storia-critica-archeologia, Acireale, Tipografia Umberto I, 1904.
RACCUGLIA SalvatoreStoria di Aci, dalle Origini al 1528, Acireale, Tipografia Umberto I, 1906
SPANNOCCHI Tiburzio - Marine del Regno di Sicilia, a cura di Rosario Trovato, Ordine degli architetti della provincia di Catania, Catania 1993.
VERGA GiovanniI Malavoglia, B&B, San Giovanni La Punta, 1998
VIRGILIO – Eneide, III



[1] Il primo evento culturale rivolto al pubblico sull’argomento, che ho avuto il piacere di condurre, è stato “La grande Storia di Acitrezza” il 16 Ottobre 2010, presso i locali dell’Oratorio Parrocchiale di Acitrezza.